Futuristi in passerella

Teatro Alfieri, Sala Solferino
12 dicembre ore 12.45

Futuristi in passerella

a cura di Girolamo Angione – movimenti scenici Gianni Mancini
con Elia Tedesco e Giuseppe Serra e con i giovani talenti del Liceo Germana Erba

Era il 1913 e il movimento futurista, fondato da Filippo Tommaso Marinetti le cui opere, a settant’anni dalla morte, sono entrate nel 2014 in Pubblico Dominio, si presentava al mondo con due memorabili Soirée. Esito tragicomico:
tumulti, un violinista ferito, Marinetti malmenato, il pittore Umberto Boccioni malmenato anch’esso e arrestato, all’uscita la folla a randellarsi, la stampa ci va a nozze, echi internazionali, un’interrogazione al consiglio comunale e al
solito le minacce di tagliare i fondi pubblici al teatro…
C’è già qui, il senso di questa proposta che, “fu turisticamente” vuol essere originale e audace, libera e veloce, sintetica e fantasiosa, per compiere un itinerario attraverso i testi più significativi espressi dal movimento tra il 1909 e
il 1922, attraverso la voce, la musica e la danza.

p.unico € 2.50 – rid (conv e gruppi) € 2 – ingr gratuito abb TS


Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 12/12/2016
21:00 - 22:30

Luogo
Teatro Alfieri

Categorie